Arte e ambiente

Un focus sull’ambiente

Il Parco delle Cascine è caratterizzato da specificità sociali, culturali, ambientali e storiche che raccontano Firenze e il nostro tempo e che l’arte è in grado di rendere evidenti e accessibili.

Facendo perno su questa convinzione, le attività proposte da PARC intendono partire dallo spazio pubblico, dal suo uso, dalla sua percezione, dalle sue potenzialità, per innescare attraverso l’arte un dialogo con la città.

Questo dialogo si avvale dell’arte come strumento utile a coinvolgere una fascia trasversale di cittadinanza, di utenti e di curiosi, raccogliendo impressioni, desideri e nuove necessità, e come tramite per migliorare il rapporto tra la città e i suoi abitanti.

Artisti ed esperti vengono invitati a sviluppare ricerche che abbiano come focus il Parco delle Cascine, proponendo interventi temporanei open air, percorsi relazionali e altre forme espressive che interpretino i luoghi con un’attenzione particolare al rapporto tra la vita contemporanea e le preesistenze storiche o le caratterizzazioni ambientali e alla dimensione sociale dei suoi “abitanti”.

PARC promuove laboratori e incontri, condotti da naturalisti, biologi, sociologi, architetti per promuovere la cultura del paesaggio e dell’ecosistema urbano. Momenti di approfondimento che vogliono innescare un processo di sensibilizzazione verso le tematiche della sostenibilità ambientale.